It all started when I was a little girl, I use to come to Montorio with my family to come visit my grandparents and stay the summer.  I met life long friends the moment I arrived. Everyone in the town knew who I was, who my family was and always made me feel welcomed.  Some of my greatest childhood memories have been in Montorio, some of the best food I ever ate was made in Montorio by my grandmothers.  I experienced some of the best parties I have ever and learnt some of my most valuable life lessons.   
Every time I would make my way to Montorio and I would be on the road from Termoli the moment I can see the top of the church I have all these flashbacks appear in my mind and I get emotional with such joy. I told myself “one day when I have kids of my own I will do what ever it takes to make sure they have the experience I did in Montorio.”

Anthony e Valentina

Fast word to July 2019, I moved to Italy with my two kids Anthony and Valentina.  In August I brought the kids for one month to Montorio. They did not know one word of Italian they did not understand it. They knew about Montorio all their lives because I made sure to tell them about and I would share stories.  They were so excited to go and experience a whole month in Montorio.  They have been a couples years prior but only for three day visit on vacation. The first day we arrived I saw my friend Antonello De Luca and I introduced him to my kids and told me he also had a son Angelo and a daughter Maria. Angelo and Anthony were the same age, had the same passion for soccer, they had so many things in common that even though they didn’t understand each other at first the began to play the first day they met. 

I was so happy Anthony made his very first friend in Montorio and I knew in that moment they would be friends for life! Angelo introduced Anthony to the rest of the boys and girls in the town and in a matter of days he had a whole gang of friends! Valentina being a bit younger I didn’t allow her to run around the town just as yet, I introduced her to my friends who also had little girls her age and soon enough Valentina formed her own group of friends as well. My heart was over joyed! History was repeating itself in the most beautiful way!

Tutto è iniziato quando ero una piccola ragazza e venivo a Montorio con la mia famiglia per venire a trovare i miei nonni e stare l’estate. Ho incontrato amici di lunga data nel momento in cui sono arrivato. Tutti a Montorio sapevano chi ero, da chi era composta la mia famiglia e mi hanno sempre fatto sentire accolta e benvenuta. Alcuni dei miei più grandi ricordi d’infanzia sono stati a Montorio, alcuni dei migliori piatti che abbia mai mangiato sono stati fatti a Montorio dalle mie nonne. Ho vissuto alcune delle migliori feste che abbia mai vissuto e ho imparato alcune delle mie lezioni di vita più preziose. Ho sempre flashback nella mia mente e mi commuovo con tanta gioia per tutte le volte in cui andando a Montorio e trovandomi in viaggio da Termoli vedevo la cima della chiesa. Mi sono detta “un giorno, quando avrò figli miei, farò tutto il possibile per assicurarmi che abbiano l’esperienza che ho fatto a Montorio”. detto fatto: a luglio 2019, mi sono trasferita in Italia con i miei due figli Anthony e Valentina. Ad agosto ho portato i ragazzi per un mese a Montorio. Non sapevano una parola di italiano non lo capivano. Hanno saputo di Montorio per tutta la vita perché mi sono assicurata di raccontarglielo e di condividere le storie. Erano così entusiasti di andare a vivere un mese intero a Montorio. Sono stati una coppia anni prima ma solo per una visita di tre giorni in vacanza. Il primo giorno in cui siamo arrivati ​​ho visto il mio amico Antonello De Luca e l’ho presentato ai miei figli; Antonello mi ha detto che aveva anche un figlio Angelo e una figlia Maria. Angelo e Anthony avevano la stessa età e la stessa passione per il calcio; avevano così tante cose in comune che anche se all’inizio non si capivano, iniziarono a giocare il primo giorno in cui si incontrarono. Ero così felice che Anthony avesse conosciuto il suo primo vero amico a Montorio e sapevo che in quel momento sarebbero stati amici per la vita! Angelo ha presentato Anthony al resto dei ragazzi e delle ragazze della città e nel giro di pochi giorni ha avuto un’intera banda di amici! Valentina essendo un pò più piccola non ha avuto il permesso di correre per la città, l’ho presentata ai miei amici che avevano anche delle bambine della sua età e ben presto anche Valentina ha formato il suo gruppo di amici. Il mio cuore era sopraffatto dalla gioia! La storia si stava ripetendo nel modo più bello!

Subscribe to our newsletter!

Di Alida Petrella

Montreal - Roma Canada - Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.